• Storia

    Viaggiare nella storia

    Nuovo viaggio in Oriente Alphonse de Lamartine Nouveau Voyage en Orient (1853), scritto dopo un soggiorno in Asia Minore, dove Lamartine s’illuse di sfruttare un terreno concessogli dal sultano è solo in piccola parte la cronaca di un viaggio in una terra da lui amata. In gran parte è un viaggio nella storia d’oriente dove due personaggi emergono con prepotenza: Mahmud II anche noto come Maḥmūd ‛Adlī, “Mahmud il Giusto” (Istanbul 1789 – 1839) che fu il trentesimo sultano dell’Impero ottomano, in carica dal 1808 al 1839. Tīmūr Barlas, ossia Timur “lo zoppo”, italianizzato in Tamerlano (1336-1405) un condottiero turco-mongolo, che tra il 1370 e il 1405 conquistò larga parte…

  • Storia

    Un mondo sospeso

    La guerra nelle montagne Impressioni dal fronte italiano Rudyard Kipling Rudyard Kipling, come inviato di guerra inglese, si recò nella tarda primavera del 1917 sui luoghi del Fronte italiano nell’Isonzo, a Gorizia, di quello di Cortina e delle Tofane, e nel fronte sopra ad Asolo nelle montagne intorno al Grappa. La disfatta di Caporetto doveva ancora venire (fine ottobre 1917).Kipling esplora il fronte dove l’esercito italiano rafforza le linee, sistema le strade, prepara postazioni per cannoni e scava nuove trincee. E’ un mondo sospeso quello che trova. E’ impressionato dalla forza e dalla tenacia di quei giovani, che con sprezzo del pericolo, continuano imperterriti l’opera ben sapendo che la guerra…

  • Storia

    Storia dei Mille

    Giuseppe Cesare Abba Non credo che prima d’ora la massima impresa di Garibaldi sia stata detta, nè in prosa nè in verso, con più scrupolo riguardo alla verità storica e nel tempo stesso con più potenza di fantasia evocatrice, con più eroica gentilezza di commozione, con più svelta e nervosa efficacia d’atteggiamenti e di forme. (G. Cesareo 1904) Intervista ad Andrea Camilleri – www.vigata.orgMaestro, se dovesse raccontare la Spedizione dei Mille a un bambino…?«In parole semplici, si può dire che la Spedizione, composta da gente di ogni parte della Penisola e anche da stranieri, è il gesto di guerra che ha dato concretamente inizio all’Unità d’Italia. È un viaggio molto…