• Favole

    Tienghe ‘na fame, cha me magnarria Napele, Càpue e trentasè’ Casale.

    USI E COSTUMIABRUZZESI FIABE raccolte da Antonio De Nino Antonio De Nino (Pratola Peligna, 15 giugno 1833 – Sulmona, 1º marzo 1907) è stato un antropologo e storico italiano. Collaborò con Gabriele d’Annunzio alla stesura di alcune tragedie, nella parte riguardante la ricerca delle fonti e dei contesti storico-culturali, delle tradizioni e del retaggio abruzzese, ove collocare lo svolgimento delle scene. Oltre alla fama di ricercatore serio e scientifico sulle tradizioni popolari abruzzesi, De Nino fu anche il pioniere delle moderne campagne di scavi archeologici in Abruzzo, lavorando ad oltre 100 campagne di scavi nella regione, collezionando un vasto patrimonio. Presentiamo il terzo volume di “Usi e Costumi Abruzzesi” (pubblicato…