• Narrativa,  Risorgimento

    Romanzo sociale nelle Calabrie dell’800

    L’ IPOCRITA OSSIA I MISTERI DI CALABRIA NELLA ULTIMA DOMINAZIONE BORBONICA di Nicola Palermo da Grotteria Nato a Grotteria il 21 dicembre 1826, condannato il 16 maggio 1851 alla pena di morte per cospirazione, la pena gli fu in seguito commutata al carcere duro. Il 27 dicembre del 1858 la pena dell’ergastolo venne a sua volta commutata in esilio perpetuo dal Regno di Napoli. Nel 1859 fu avviato alla deportazione negli Stati Uniti ma il figlio di Luigi Settembrini, Raffaele, riuscì a far dirottare la nave in Irlanda a Queenstown (oggi Cobh) e poi in Inghilterra, liberando così Settembrini e altri 67 condannati (tra cui Poerio, Pironti, Sigismondo Castromediano, Silvio…

  • Esplorazioni

    L’Odissea del Tegetthoff.

    Viaggio di scoperte tra gli 80° e 83° di Latitudine Nord dei luogotenenti Payer e Weyprecht. di Julius Payer Era il 1874, la spedizione scientifica della marina asburgica diretta verso il Polo Nord porta quegli uomini, con i loro ufficiali, alla massima latitudine Nord mai raggiunta, gli 82′ 51″ gradi del desolato arcipelago da loro battezzato Terra di Francesco Giuseppe, punto più settentrionale d’ Europa.  È un racconto epico in cui giganteggia una nave, la Tegetthoff, e un equipaggio degno di Conrad: ventiquattro uomini in una nave intrappolata per quasi due anni nella banchisa polare. Julius Payer, ufficiale dei Kaiserjaeger, comandante delle operazioni di terra e straordinario illustratore dell’avventura, ricorda…